:: SONO ARRIVATI I CUCCIOLI ::

Phone (0039) 347 2114560 - email: emilyleo@vodafone.it

LeonbergerMN :: Home

 

 

Ho deciso di raccontarvi la mia storia intitolata :

"LEONBERGER PER CASO" , è proprio così che è avvenuto il mio primo incontro con questo gigante pacioso!
Nonostante anni prima avessi sporadicamente visto quà e là qualche foto di LEO non mi era mai capitata l'occasione di toccare con mano questo grande amore a quattro zampe!! Tutto iniziò circa cinque anni fà... ero al mare con mio marito e mia figlia,Irene,del tutto ignari di ciò che ci stava per accadere, ad un tratto abbiamo notato in lontananza una coppia di signori che passeggiavano insieme a tanti piccoli batuffoli di pelo...si erano proprio cuccioli di LEO!...
il mio cuore iniziò a battere forte forte e vidi mia figlia improvvisamente saltare di gioia come se già sapesse che quello sarebbe stato il suo cane; Inutile dire che questo incontro così casuale ha segnato in un modo decisivo la mia mente per ben cinque mesi fino a chè arrivò il compimento dei 2 anni di mia figlia!! E perchè non usufruire al meglio questa situazione??
Regalo di compleanno per la piccola irene! ma in fondo in fondo..regalo per me!
E fu così che Emily entrò a far parte della nostra famiglia e soprattutto del mio cuore; ora la mia Emily ha quasi quattro anni e il nostro rapporto cresce ogni giorno di più, condividendo tantissime meravigliose esperienze, un esempio può essere le vacanze in gruppo con altri cani, l'esposizioni dove obiettivamente si è sempre classificata bene fino ad arrivare a conseguire un brevetto operativo UCIS in protezione civile per la ricerca dei dispersi in superficie!
Beh!...dire che sono molto orgogliosa di questa mia LEO è poco... la compagnia sempre presente che placa i momenti tristi ,riempie sempre il cuore.. ti basta solo un suo sguardo...e ti innamori..PER SEMPRE!.

 

Emily

 
 

Allevamento Leonberger Mantova - Via Campiani, 4 - 46030 Tripoli di San Giorgio di Mantova (MN)

Phone (0039) 347 2114560 - email: emilyleo@vodafone.it - Designed by Marco Tinti